“Magnificat, Maria tra fede, arte e storia”

Immagine

 

 

“Magnificat, Maria tra fede, arte e storia” è il titolo della prestigiosa mostra in programma nella chiesa dei Battuti dal 12 maggio al 3 giugno.

INAUGURAZIONE Sabato 12 maggio ore 16.00

orari:tutti i giorni dalle 10 alle 18

L’esposizione, organizzata dalla Confraternita dei Battuti, non è solo una mostra ma un vero e proprio avvenimento culturale per la città, che propone anche concerti e conferenze.

Esporranno le loro opere artisti di Caselle e di altre realtà, che hanno creato appositamente opere sul tema proposto.
Ognuno dovrà dare la propria interpretazione dell’ immagine della Madre di Dio.

Esporranno Luigi Bertolaso, Giasda Braidotti, Fabrizio Frassa, Rosa Gattuso, Sara Li Gregni, Valentina Mauro, Anna Maria Micozzi, Vittorio Mosca, Eugenio Musacchio, Stefano Rollero, Aldo Santato, Giulia Tortorelli, Ermanno Valente, Cesare Villata, Carlo Vuolo e Gabriella Zordan.

Durante la manifestazione sono in programma due concerti: sabato 12 maggio alle 16,30 d’organo con Fabio Castello, e domenica 27 alle 21 con Walter Savant Levet all’organo e la corale di Mappano diretta da Enrica Baldi Borsello.

 

Nella foto: Il mio lavoro, titolo opera: “Figura narrante” Acrilico, gessetto. 60×40-2012

 

 

 

Nota storica sulla Chiesa dei Battuti:

La chiesa, fondata nel 1721 secondo l’iscrizione posta sull’architrave, si trova adiacente il coevo Palazzo Mosca.
L’edificio fu costruito sulle fondamenta di un’antica chiesa in rovina consacrata a S. Pietro, su progetto attribuibile a Costanzo Michela di Agliè.

La facciata si caratterizza per la particolarità del rivestimento in mattoni lavorati a risega. All’interno troviamo un ricco colonnato in stile corinzio decorato con stucchi e pitture.
Di particolare pregio è anche il settecentesco organo.
La chiesa è così chiamata perché qui erano soliti raccogliersi i “battuti” di Casella, devoti che in particolari occasioni, vestiti con camice e cappuccio, percorrevano le vie della città flagellandosi il corpo.

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: